Origine dei prodotti

I rottami di bombe in alluminio che usiamo si sono detonati durante esplosioni a tempo di guerra o più recenti detonazioni controllate da professionisti della rimozione di bombe. Ogni lotto varia in base alla fonte del materiale, tra cui:tubi di erogazione di Cluster BLU, alette  di stabilizzazione di CBU, mortai a campana di 60 mm, parti di mortaio 81 mm ILL, parti di RGP7,  cappucci di BLU- 3B, caricatori di pistole M16, jet da combattimento, grandi contenitori delle bombe a grappolo.

Gli artigiani recuperano il materiale da fonderie locali che ricevono metallo da famiglie che possiedono proprietà in cui il metallo è stato demolito professionalmente.

Non c'erano armi nucleari usate nella guerra in Laos, i nostri prodotti non contengono elementi radioattivi.

I nostri prodotti sono stati analizzati dal laboratorio "Ecoricerche S.r.l." a Bassano del Grappa per controllare i valori dei metalli pesanti con esito negativo. I nostri gioielli sono conformi alle normative europee per la vendita.

Le ultime analisi sono state effettuate nel giorno: 05/06/2018